I miei segreti te li dirò la notte

Scomodo e Ariete cercano scrittori e scrittrici under 30 per raccontare la notte come elemento di esplorazione dove si costruisce una parte centrale dell’individuo, che investe quasi metà della nostra vita.

Vogliamo esplorare la notte attraverso 5 temi

 

Vulnerabilità

La notte come uno spazio di fragilità e di pericolo per corpi marginalizzati, ma anche un potenziale spazio di riscatto e di espressione;

 

Alterazioni

La notte nel rapporto tra i giovani con le sostanze e l’alcol con un focus sulla riduzione del rischio;

 

Sessualità

La notte come un momento di intimità tra i corpi, spazio codificato dalla nostra società per l’esplorazione della sfera sessuo-affettiva, dell’identità di genere e sessuale;

 

Festa

La notte come spazio di scoperta, di divertimento e di espressione culturale. Uno spazio collettivo, lontano dalla frenesia contemporanea del giorno;

 

Lavori notturni

La notte come momento di lavoro per diverse categorie di persone, spesso stigmatizzate, ad esempio: Bartender, Bodyguard, Sex Workers.

I racconti selezionati verranno pubblicati qui e i migliori verranno condivisi sulle pagine Instagram di Scomodo e Ariete

Istruzioni per partecipare

  • La call è riservata a scrittori e scrittrici under 30;
  • Scegli quale tema approfondire;
  • Scrivi un racconto di massimo 6000 caratteri (spazi inclusi) e firmalo con Nome Cognome e se vuoi anche il tuo tag instagram;
  • Caricalo qui sotto.

I racconti