Cerca

Jungle Kiki Ball

La cultura della ballroom nasce da esigenze sociali, per creare un safe space per coloro che non riuscivano a trovare nella società una loro collocazione perché marginalizzati dalla legge, che imponeva ad esempio il divieto di indossare abiti diversi dal genere di appartenenza. All’interno di questa cultura acquisiscono gran valore le house: guidate da Fathers e/o Mothers, sono figure di riferimento nella cultura ballroom e spesso prendono il loro nome da case di moda o icone della cultura pop, come ad esempio House of Balenciaga e The Gorgeous House of Gucci. Il rapporto che lega i membri delle house è reale, perché nel contesto storico di riferimento, essere ispanico, nero transessuale o gay voleva dire essere abbandonati a sé stessi.

La cultura si evolve nella competizione delle ball, uno spazio in cui persone della comunità Queer si sfidano in esibizioni con diverse categorie: dalla sfilata Runway fino ad arrivare alle sfide di ballo Voguing. Il fine simbolico è vincere un premio che porta ai partecipanti quella fama e accettazione spesso negata dalla società.

Per celebrare il mese del pride, Sabato 3 Giugno ospitiamo presso @la.redazione l’evento “Jungle Kiki Ball” di @ballrhome, dedicato a Refuge LGBT, prima casa famiglia per vittime di omotransfobia in famiglia.

🌴🌴🌴Apertura porte ore 18:00
Line Up:
MC: Titi Munera
Dj set: Lil Jean Munera
Judges:
Mother MIna Louboutin
Father Jijii Munera
Mother Nemesi Utopia

Roll Call/ LSS e inizio KIki Ball ore 18:30

Partecipazione con donazione minima di 10 euro. L’evento è organizzato da Mother Mina Loboutin, Zorba 007 e Arcigay Roma.

Per iscrivervi basta andare sul link in bio del profilo di @ballrhome o dalle stories de @la.redazione

DOVE

Località

La Redazione

QUANDO

03/06/2023

6:00 pm

Abbonati

Essere indipendenti è l’unico modo per rimanere trasparenti.
Difendi l’informazione libera, abbonati a Scomodo.

8€ al mese

Prossimi Eventi